martedì 19 gennaio 2010

ideeferite.



"le idee cadevano giù dalle scale delle soffitte e si rompevano le gambe. e si cacciavano le stelle come se fossero farfalle per regalarle a natale, in ritardo."
Joey scarabocchiava pagine di moleskine troppo pallide. "le idee continuano a cadere".l'inchiostro tra le sue dita lasciava la pagina troppo libera.oggi non era venerdì e non era innamorata.

1 commento:

  1. nulla supera l'intimità delle pagine livide della moleskine.

    RispondiElimina